Domande e dubbi?

Scrivete al nostro esperto che vi saprà consigliare e rispondere per una cura secondo natura.

Domanda

Buonasera, soffro di dermatite seborroica, con tipici arrossamenti zona lati del naso, naso zana sopracciglia e mento, prurito, desquamazione, rossore ecc ecc. ho 42 anni e mi sono stancato di. Cambiare dermatologo e miliardi di creme senza risolvere. Niente . Volevo comprare solo prodotti bio. Pensavo alle qualità dell aloe vera (che sto cominciando a bere tutti i gg ) ma la voglio trovare bio ed alle qualità della calendimaggio.volevo chiederle un consiglio di che tipologia di prodotti bio utilizzare nel mio caso, da lavaggio del viso, alla crema idratante, alla protezione solare allo shampoo. . Sono un soggetto allergico e sto cominciando ad utilizzare il ribes nigrum . Mi aiuterebbe cortesemente?nn so come cominciare. Grazie

Risposta dell'esperto

Gent.mo Cliente,

la dermatite seborroica è una condizione abbastanza frequente e purtroppo non sono ancora del tutto note le cause che possono scatenarla; si è visto tuttavia che lo stress e un'alimentazione troppo ricca di zuccheri e grassi saturi possono contribuire ad aggravarne i sintomi. Quindi, il mio primo consiglio è di cercare di seguire uno stile di vita sano, praticando un po' di attività fisica ogni giorno,  e un'alimentazione varia ed equilibrata. Per quanto riguarda i prodotti da utilizzare per alleviare i sintomi e lentamente contrastane la ricomparsa, le consiglio l'integrazione con Olio di Borragine perle Eos (1 perla dopo colazione e 1 dopo cena, per 1-2 mesi) a base di Acido Gamma Linoleico con particolare trofismo per la pelle, azione lenitiva su arrossamenti e prurito e Vit E ad azione antiossidante e rigenerante utile per la desquamazione. Per la pulizia del viso, visti i problemi di allergia, le consiglio di lavarsi con il Detergente BASE di Eos e di applicare sulle zone arrossate e desquamate la Crema Calendula CO2 ad azione antiarrossamento, alla mattina e alla sera.

Mi sembra mirata per il trattamento della dermatite seborroica l'assunzione del Ribes nigrum, invece l'azione dell'Aloe è meno specifica per il suo problema.

restando a disposizione

le porgo cordiali saluti