Domande e dubbi?

Scrivete al nostro esperto che vi saprà consigliare e rispondere per una cura secondo natura.

Domanda

Buongiorno ho 41 anni e ho sempre sofferto di prostatite cronica abatterica. Volevo assumere integratore di LICOPENE. quindi vorrei sapere se il Licopene lo si può integrare tutti i giorni per lunghi periodi o a vita senza interruzioni, oppure anche per il licopene vale la regola di interromperlo e ciclizzarlo e se si in che modo e il dosaggio giusto. Grazie anticipatamente.

Risposta dell'esperto

Gent.mo Cliente,

vari studi mostrano risultati promettanti da parte di rimedi fitoterapici per la protezione di alcune patologie prostatiche dove l'infiammazione gioca un ruolo importante. In particolare i carotenoidi (licopene e beta carotene) presenti in ortaggi e frutta a colore giallo/arancione sono ritenuti in grado di svolgere una forte azione antiossidante protettiva nei confronti della prostata. Gli studi sul licopene considerano una dose di 2 grammi al giorno per 3 mesi; eventualmente potrebbe ripetere il ciclo per 2 volte all'anno.

a disposizione

cordiali saluti