Domande o dubbi?

Se hai qualche questito sulla cura e l'igiene personale, scrivi gratuitamente anche tu al nostro esperto.

SCRIVI ALL'ESPERTO
Domanda

Buonasera, ho 43 anni e una pelle mista disidratata e sensibile. Sto utilizzando con benefici la BioCrema Viso A-C-E, ma di solito i problemi maggiori si presentano in inverno, quando sulle guance compaiono chiazze di pelle secca. Vorrei dei consigli sulle creme della linea Trame e Textures più adatte e come eventualmente alternarle nelle varie stagioni.
Grazie per la disponibilità.

Risposta

Gentilissima Cliente,

per una pelle secca e sensibile, con tendenza a disidratazione, consigliamo di alternare durante l'anno diverse crema viso della linea TRAME E TEXTURES, tenendo fisso, ogni sera di tutto l'anno, Olio EOS Intensive-E (http://www.eosnatura.com/it/prodotti/ecocosmesi/idratazione-e-integrita-della-cute/olio-eos-intensive-e-100ml.php) disponibile anche in versione mignon per una prima prova (http://www.eosnatura.com/it/prodotti/ecocosmesi/idratazione-e-integrita-della-cute/).

Per quanto riguarda TRAME E TEXTURES riportiamo uno schemino riassuntivo delle 4 creme, che potrà scegliere di volta in volta, in base alla stagione e soprattutto allo stato della sua pelle:

  • difficoltà della pelle ad assorbire le creme; pelle mista; base trucco leggera e ben assorbibile; stagione calda –> LINO;
  • pelle secca e spenta; pelle normale; primi segni del tempo; cambio stagione (autunno, primvera) –> SETA;
  • pelle molto secca e denutrita; segni evidenti di invecchiamento; stagione fredda –> VELLUTO;
  • pelle secca con tendenza a sensibilità e arrossamenti; buona protezione dal freddo e dal vento –> COTONE.

In presenza di disidratazione intensa o piccole zone con ruvidità e desquamazione (dermatite atopica) e comunque dopo ogni esposizione al sole –> FLUIDO TOTALE (viso-corpo).

Cordiali Saluti

 

Unisciti alla nostra community

Vuoi rimanere informato sugli approfondimenti e novità di EOS Secondo Natura?
Entra a far parte della nostra filosofia.