Domande o dubbi?

Se hai qualche questito sulla cura e l'igiene personale, scrivi gratuitamente anche tu al nostro esperto.

SCRIVI ALL'ESPERTO
Domanda

Buongiorno,
Sarei contenta di avere il vostro parere in quanto ho avuto una reazione alla pelle del viso dopo aver utilizzato una nuova crema idratante (specifico che avevo provato prima per diversi giorni un campioncino senza alcun problema). La reazione è stata gonfiore alle palpebre e sotto gli occhi, arrossamento e sensazione di calore soprattutto nella zona sotto gli occhi. Adesso, a distanza di quattro giorni, il gonfiore è passato ma la pelle è rimasta secca e segnata, come in seguito ad una ustione.
Ho paura a mettere qualsiasi cosa, conoscendo però i vostri prodotti mi chiedevo se posso utilizzare intensive E.
Specifico che ho 42 anni, e solo nel corso della mia ultima gravidanza mi era successo di avere problemi alla pelle del volto sempre in seguito all' utilizzo di una nuova crema viso.
Vi ringrazio,
Lisa

Risposta

Buongiorno,

la reazione cutanea che descrive potrebbe essere ricondotta ad una DIC (dermatite irritativa da contatto) o ad una DAC (dermatite allergica da contatto);  nella maggior parte dei casi, documentati in studi scientifici, questi fenomeni sono legati a conservanti o a profumi presenti nel cosmetico. La miglior azione da intraprendere alla comparsa di tali sintomi è sospendere l'uso del cosmetico e idratare la zona interessata con prodotti già utilizzati in passato senza problemi di reazioni cutanee o anche con Olio Intensive-E, concentrato di Vitamina E 100% naturale, veicolata in Olio di Jojoba e Olio di Crusca di Riso, emolliente e protettivo per pelle secca e danneggiata, senza profumo e senza conservanti.

A disposizione

Cordiali saluti

Unisciti alla nostra community

Vuoi rimanere informato su approfondimenti e novità di EOS Natura?
Iscriviti alla nostra newsletter!