Domande e dubbi?

Scrivete al nostro esperto che vi saprà consigliare e rispondere per una cura secondo natura.

Domanda

gent Dott ho circa una decina di vecchie otturazioni (amalgame)datate e da sostituire, secondo lei è consigliabile sottoporsi ad una terapia per rafforzare le difese immunitarie contro l'azione del mercurio? Mi sono documentata ed è sconvolgente leggere che queste vecchie amalgame sono di fatto molto tossiche e in teoria vanno rimosse secondo un certo protocollo. Non le dico i costi e io,oggi,ho dato il via a questi "lavori" La ringrazio per l'attenzione che vorrà dedicarmi e complimenti per questa rubrica così interessante e questa rassegna di "bei prodotti eos" saluti

Risposta dell'esperto

 Letizia, ha ragione ad essere prudente in quanto i danni conseguenti alla sostituzione di amalgami (tossicità da mercurio) sono ormai evidenza.
Prima di tutto è fondamentale che il suo dentista sia consapevole e preparato, essendo il mercurio uno tra gli elementi più subdoli per la sua caratteristica di rilasciare vapori. Genericamente può andar bene un buon livello di difese immunitarie, ma suggerirei principalmente un buon carico di antiossidanti ( Vit C-E-A)
e subito dopo gli interventi l'assunzione di zeolite.
Saluti