Domande o dubbi?

Se hai qualche questito sulla cura e l'igiene personale, scrivi gratuitamente anche tu al nostro esperto.

SCRIVI ALL'ESPERTO
Domanda

Buongiorno io utilizzo da qualche anno il vostro Olio Intensive – E per secchezza al pavimento pelvico su indicazione del ginecologo, questo prodotto può essere indicato- utilizzato anche per la mucosa nasale. I miei sintomi sono senso di secchezza e conseguentemente anche delle sierosita’ sanguinolente e conseguente formazioni di croste che sono fastidiose più che dolorose . Ho provato dei gel nasali acquistati in farmacia, ma il risultato è stato scarso , appena finito l’effetto del gel ricomincia la sensazione di mucosa che “tira” , ecc.
Grazie e buon lavoro

Risposta

Buongiorno,

un primo rimedio per la secchezza nasale è un'adeguata umidificazione e aerazione degli ambienti dove si trascorrono più ore; inoltre è molto importante evitare il fumo, anche quello passivo. Anche i lavaggi nasali con soluzioni saline sono consigliati per rimuovere allergeni, polveri e agenti inquinanti che potrebbero alimentare i fastidi dovuti alla secchezza. Olio Intensive-E è ideale per la protezione della cute in presenza di secchezza.

A disposizione

Cordiali saluti

Unisciti alla nostra community

Vuoi rimanere informato sugli approfondimenti e novità di EOS Secondo Natura?
Entra a far parte della nostra filosofia.